iconselect.png
     
Villa Noailles , Villa Noailles

Un vecchio oliveto di 3 ettari e la sua tipica casa di campagna provenzale, una sorgente.. È qui, nella campagna di Grasse che Charles de Noailles, appassionato d'arte e di botanica, nel 1947 intraprese la creazione di questo giardino, lavoro che portò avanti sino alla sua morte.

La sorgente e il dislivello di una certa importanza gli hanno permesso la costruzione di una ventina di bacini, fontane e canali; così l’acqua accompagna ovunque il visitatore con il suo mormorio rilassante.

Le influenze dei giardini all’inglese e all'italiana sono intrecciate armoniosamente. Una Villa circondata dal bosso, sapientemente lavorato utilizzando l'arte topiaria, bordature miste, un campo di peonie arbustive avvolte da tassi potati, camelie e un pergolato d'alberi di Giuda costellano il giardino, regalandoci ogni volta atmosfere differenti e al tempo stesso sorprendenti.

La Metasequoia regna sovrana fra il giardino dei ciliegi e quello delle magnolie caduche, un vero paradiso di fiori che sbocciano alla fine dell'inverno.

Apertura del giardino (Visite non guidate)
Tutti i venerdì dalle ore 14 alle 17, da metà marzo a fine maggio
Su prenotazione per i gruppi di minimo 15 persone
(il giardino è particolarmente fiorito in marzo ed aprile)

Prezzi: 10 Euro a persona

Opuscolo «Passion-Jardins» disponibile all’ufficio turistico del Pays de Grasse



S'y rendre :

59 Avenue Guy de Maupassant
06130 GRASSE


Jardin
Carte / Géolocalisation

43.6584798, 6.907918